Home‎ > ‎ComiCronache‎ > ‎

V'Annunzio: "Pioggia su Terracina"

pubblicato 05 dic 2014, 09:57 da Elvio Ceci   [ aggiornato in data 05 dic 2014, 10:00 ]

Taci. Sulle soglie

del ciglio non odo

parole che dici

umane; ma odo

rumori più nuovi

di fracicate da auto

lontane.

 




Ascolta. Diluvia

dalle macchine sparse.

Piove sulle Beatrici

le Paolastre e le Marzie,

piove su Pino

uggioso e irto

piove su Marco

poverino,

piove sulle maestre sfuggenti

e alunni raccolti

sui vigili folti

di multe pesanti,

piove sui nostri volti

pensanti,

piove sulle nostre mani

a pugno,

sui nostri indumenti

sporcati,

sulle nostre parole insultanti

che l’anima schiude

novella,

sulla nostra camminata bella

che ieri

ti ha ’nfuss, che oggi t’affonn

“OH COGLIONEEE!!”
Comments